CHI SIAMO

Persone e Attrezzature

PERSONE

Conosciamo l'aria, conosciamo il paesaggio, conosciamo l'immagine.

Gipix è un gruppo di lavoro composto da tre persone provenienti da ambienti diversi e che quindi può moltiplicare le offerte e le idee, per prodotti foto e video versatili e originali, con uno sguardo all'innovazione e alla creatività.

Siamo due piloti droni certificati ENAC e un videomaker. Gipix è inquadrato nel gruppo Tetra, come branca dedicata all'imagine.

Collaboriamo, all'occorrenza, con una serie di figure professionali in modo da proporre un prodotto più adatto alle tue esigenze: storyboard, geometri, naturalisti, e molti altri.

Luca William Lucarelli
LUCA WILLIAM
LUCARELLI

Pilota droni, social media, fotografia, immagine, geologia, escursionismo

PAOLO BIOLETTI

Pilota droni, pilota vds, escursionismo, alpinismo, fotografia

Mattia Furlan
MATTIA G.
FURLAN

Videomaker, fotografia, post produzione video e foto, color correction, social media.

ATTREZZATURE

Utilizziamo una serie di droni e camere professionali per realizzare i nostri contenuti. Sfruttiamo le loro differenti caratteristiche per variegare l'offerta e i risultati.

I nostri mezzi certificati

I droni che utilizziamo sono certificati ENAC ed i piloti che li manovrano hanno tutte le licenze richieste per operare a norma di legge

Flotta e attrezzatura

DJI MAVIK PRO

La nuova generazione di droni, dalle elevate soluzioni di ripresa e ridotte dimensioni, per un trasporto estremamente agevole

YUNEEC TYPHOON H

Un esacottero dalla grande stabilità. Può essere usato con doppio operatore per registrare video di alta qualità. La sua camera gimbal permette totale versatilità di ripresa e lo scatto di foto a 360° navigabili 

SONY A7RIII

La camera per le riprese (video e foto) da terra;

dal corpo leggero e dalle elevate prestazioni

 

RICOH THETA S

Una compatta per foto e riprese a 360° in alta risoluzione

ASTA TELESCOPICA

Utilizziamo un'asta di 10 m per le riprese in cui non è possibile lavorare con drone

Logo_Gipix_white.png

"Come un gipeto sulle Alpi,

con il suo sguardo digitale"